Introduzione

Configurazione PC da gioco entry level con un budget di 450-500 euro. Questa configurazione è molto simile (se non identica) a quella da 350-400 euro con l’aggiunta di una Scheda Video dedicata. Con questo upgrade si passa dal giocare un po’ tutto con compromessi talvolta anche sulla risoluzione, al giocare praticamente tutto con compromessi minimi. Inutile dire che non ha alcun tipo di problema nel far girare giochi del calibro di League of Legends / Hearthstone / Rocket League e se la cava bene anche con Fortnite e qualcosa di un po’ più esigente come GTA V. Vediamo la lista dei componenti:

Configurazione

Processore

AMD Ryzen 5 1600 af

Prezzo consigliato < EUR 100

Versione rivisitata del Ryzen 1600 di un paio di anni fa ma più che sufficiente per il nostro utilizzo.

Scheda Video

XFX RX 570 4GB

Prezzo consigliato < EUR 130

La rx 570 ci permetterà di giocare in 1080p a praticamente tutto con più o meno compromessi sulla qualità in base al titolo, non c’è di meglio a questo prezzo a meno che non troviate una 580 in sconto.

A product could not be loaded.

Prezzo consigliato < EUR 70

Scheda madre molto basilare e dal costo contenuto che è quello che ci serve per questa build.

RAM

Viper Steel 2x4GB 3200MHz

Prezzo consigliato < EUR 50

I processori Ryzen tendono a preferire RAM con frequenza elevata, quindi anche se non fondamentali come nella configurazione da 350 che sfrutta la GPU integrata la scelta è ricaduta su delle ram da 3200MHz (8gb in questo caso) sempre in dual channel.

A product could not be loaded.

Prezzo consigliato < EUR 50

Ho preferito inserire un SSD abbastanza capiente invece del classico HDD, il che migliora la reattività generale del sistema. Se avete bisogno di più spazio potete comunque aggiungerlo o in casi estremi rinunciare all’ssd.

A product could not be loaded.

Prezzo consigliato < EUR 55

Alimentatore discreto e dal prezzo contenuto. I suoi 500w sono più che sufficienti per reggere questa configurazione. E’ vero che il budget è ristretto ma non prendete alimentatori di pessima qualità dalle caratteristiche troppo buone per il prezzo che hanno (vedi alimentatori da 700w RGB a 40 euro). Potete seguire la guida di Falco75 che trovate sul web per farvi un’idea.

Case

Thermaltake H15

Prezzo consigliato < EUR 35

Il case è forse dove si può risparmiare di più senza avere problemi, potreste anche usare una scatola di cartone (evitate però).

Clicca per aggiungere tutto al carrello Amazon

Per questa build è tutto. Per qualsiasi domanda potete scrivere un commento, utilizzare la sezione contatti o scriverci su facebook 😉